PERIPLO

MARCHE ROSSO
INDICAZIONE GEOGRAFICA TIPICA
2014

Zona Ripatransone
Terreno medio impasto tendente al sabbioso, forte presenza di scheletro: ghiaia e sassi
Altitudine 300 mt slm
Densità ceppi ad ha 3.330
Allevamento Cordone speronato
Vitigno: blend di vitigni rossi autoctoni e internazionali: Merlot, Petit Verdot, Montepulciano
Vinificazione raccolta manuale in cassetta, lunga vinificazione con macerazione delle bucce.
Affinamento una porzione della base viene affinata in legno mentre un’altra parte in acciaio, l’affinamento complessivo dura circa 18 mesi.
Alcool 13,5 % vol.
Acidità Totale 5,5 g/l
Residuo zuccherino 1g/l

Il Periplo si colloca tra il Palmento che è un vino d’annata e le riserve quali l’Alfonzo e il Rubra che godono di un invecchiamento importante. E’ un vino di “mezzo” che beneficia sia degli aromi primari e secondari freschi ma anche degli aromi terziari dell’invecchiamento quindi molta frutta rossa ma anche un leggero sentore di legno. In bocca è piacevole, non è impegnativo come le riserve e nemmeno troppo rampante come il vino d’annata, un mix di sentori equilibrati e autorevoli danno vita al Periplo.